venerdì 30 maggio 2014

TrueCrypt

La notizia ha fatto subito il giro del mondo: gli sviluppatori di TrueCrypt
hanno dichiarato la fine dello sviluppo e della manutenzione dello strumento
più noto e affidabile per cifrare hard disk o singoli file e cartelle:
-
http://krebsonsecurity.com/2014/05/true-goodbye-using-truecrypt-is-not-secur
e/

-
http://arstechnica.com/security/2014/05/truecrypt-is-not-secure-official-sou
rceforge-page-abruptly-warns/


Il sito ufficiale è questo:
- http://truecrypt.sourceforge.net

Alcuni suggeriscono strumenti come BitLocker di Windows e altre cose che mi
sembrano molto meno intuitive e facili da utilizzare (con TrueCrypt è
facilissimo creare una cartella cifrata da copiare-incollare quando se ne fa
il backup).

Alcuni però sostengono che si tratti di un attacco al sito web di TrueCrypt
e che la versione 7.2 pubblicata sia un falso. Quindi cosa fare? Io, non
l'avessi già sul mio pc, scaricherei da qui la versione 7.1a (quella per
Windows ha nome " TrueCrypt Setup 7.1a.exe"):
- https://github.com/DrWhax/truecrypt-archive

Nessun commento:

Posta un commento